Primo Piano

 Il Comune di Nazzano, dovendo  approvare il Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e per la Trasparenza 2017-2019,  intende avviare un percorso partecipativo aperto alle Organizzazioni Sindacali rappresentative presenti all’interno dell’Ente, alle Associazioni rappresentate nel Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli utenti che operano nel settore, alle Associazioni o altre forme di organizzazioni rappresentative di particolari interessi e dei soggetti che operano nel settore e che fruiscono delle attività e dei servizi prestati dall’Amministrazione, nonché di tutti i cittadini che intendano offrire il proprio apporto alla relazione dei predetti  Piani.
 
Pertanto si invitano tutti i soggetti interessati a far pervenire le proprie proposte utilizzando l’allegato modello, entro il giorno 28.01.2017.
 
testo integrale dell’avviso
 
 
 

In evidenza

 
Istituzione dell'Albo delle Associazioni - Scadenza domande il 31 dicembre 2016
 
Si comunica che il Consiglio Comunale con deliberazione n. 14 del 27/6/2015 ha istituito l’Albo Comunale delle Associazioni.

L’albo è suddiviso nelle seguenti sezioni:

  • Culturali
  • Sociale
  • Sportiva
  • Turistica
  • Ambientale

 Il Comune di Nazzano intende procedere all'affidamento dell'esecuzione del servizio di potatura di n. 48 tigli e di n. 7 magnolie su aree verdi e stradali di compentenza del comune di Nazzano ai sensi del D.Lgs. n. 50 del 18.04.2016 ed in particolare dell'art. 30 e art 36 punto 2) comma b), nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività e correttezza, mediante manifestazione di interesse, al fine di individuare gli operatori economici in possesso dei requisiti di ordine generale e di qualificazione.

 Il Comune di Nazzano intende procedere all'abbattimento di:
- n. 7 cipressi all'interno del Cimitero comunale
- n- 25 pini in località Colle Carafa
- abbassamento di n. 10 ceppaie al di sotto del piano di campagna

 Il Sostegno per l'Inclusione Attiva (S.I.A.) è una misura di contrasto alla povertà che prevede l'erogaizone di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagnate nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidenza accertata; il sussidio è subordinato all'adesione di un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.
A decorrere dal 2 Settembre 2016, la domanda di ammissione al beneficio, compilata su apposita modulistica allegata al presente avviso potrà essere presentata  al proprio comune di residenza, il quale procederà entro 15 giorni, all'invio della documentazione all'INPS.
 

 AVVISO
Al fine di facilitare la raccolta porta a porta da parte dei cittadini non residenti, è attivato un punto di raccolta dei rifiuti differenziati in Viale Enrico Mirra (già Via della Circonvallazione).
Gli interessati potranno ritirare le chiavi del punto di raccolta presso l'ufficio vigili urbani da Lunedì 21 Dicembre 2015.